Collaborazione tra sport e territorio: un esempio dal piccolo stato di Andorra

Collaborazione tra sport e territorio: un esempio dal piccolo stato di Andorra

dicembre 17, 2016 0 Di Fulvio Agresta

Molte volte ci ritroviamo ad esaminare quanto sport e territorio siano integrati e interagiscano tra di loro. A volte sottovalutiamo questo aspetto dei due, perché questa interazione non è mono direzionale ma va in entrambi i sensi; lo sport deve tanto al territorio sul quale opera per potersi promuovere e viceversa il territorio ha la possibilità di aumentare la partecipazione da chi lo abita attraverso lo sport.

Con il termine sport intendo una qualsiasi società o ente sportivo che opera all’interno di un determinato territorio.

Ovviamente gli esempi, le testimonianze e le storie da poter condividere e raccontare sono tante, ma in questo articolo ho voluto descrivere la collaborazione che è nata tra la società sportiva di pallacanestro “Morabanc Andorra” e il comune di Andorra La Vella del piccolo stato del Principato di Andorra.


Dal 29 settembre scorso la squadra di basket e il comune andorrano hanno stipulato un accordo di collaborazione che permetterà al Morabanc Andorra di utilizzare diversi spazi di proprietà del comune per promuovere le attività del club. Al contrario il comune di Andorra La Vella avrà a disposizione spazi per divulgare la vita sociale del comune attraverso i canali di comunicazione del club.

Siamo un club della capitale e l’accordo che abbiamo firmato oggi (in data 29 settembre 2016, ndr) non fa altro che aumentare la relazione tra queste due entità, siamo molto contenti” ha detto il presidente Gorka Aixàs .

La visibilità del Morabanc Andorra è molto alta a livello mediatico e per noi è un grande opportunità” spiegava la “Console Maggiore” (Consol Mayor, ndr) del comune di Andorra La Vella.

Di seguito l’articolo originale (in catalano) della notizia dell’accordo.

Seguim creixent, conveni amb el Comú d’Andorra la Vella

Come poi viene espresso nel video, pubblicato sul canale youtube della squadra, il Consol Mayor di Andorra La Vella si è cosi espresso:

 “penso sia una buona maniera di collaborare, la definisco un interscambio di prestazioni. Loro potranno utilizzare le nostre strutture per fare attività di promozione del basket, e il comune potrà utilizzare le istallazioni della società per promuovere la vita sociale del comune. Per Andorra La Vella è una grande opportunità perché il club ha una grande diffusione mediatica, specialmente a livello spagnolo ( il MoraBanc gioca nella serie A spagnola di Basket, ndr) e per questo è una buona opportunità. La durata di questa collaborazione ha validità per tutta la stagione sportiva”.

Ha continuato l’intervista il presidente della squadra, che ha ribadito un po’ i concetti espressi nell’articolo ad inizio post:

“questa collaborazione per noi comporta la possibilità di portare avanti il nostro progetto e avvicinarci maggiormente alle persone. La prima dimostrazione di tutto questo sarà con la presentazione ufficiale della squadra.”

E’ stata una collaborazione molto voluta infatti la prima attività che è stata fatta,grazie a questo accordo, è stata la festa di presentazione della squadra in Avinguda Mereixell presso la sede centrale di Mora Banc.

Tra le tante c’è stata anche l’occasione della liga catalana di basket, giocata per la prima volta in Andorra, infatti il presidente rispondendo ai giornalisti sull’andamento della stagione ha sottolineato l’importanza di giocare in Andorra la competizione:

“è molto importante giocare la finale qui in Andorra perché è un evento con una buona diffusione televisiva perché sarà trasmesso in tutta la Catalunya; ecco perché continueremo a lavorare per mantenere questa collaborazione.”

Il video si conclude con il Console che invita tutti alla presentazione visto che è (ed è stato) un evento di “prossimità” confermando quanto detto prima, che questa è la prima prova di avvicinamento tra il club e la capitale andorrana. Un vero evento pubblico, un evento che sarà (ed è stato) molto divertente, che però sarà a livello umano per la vicinanza alle persone.

 

Ecco due video della presentazione della squadra, presi dalla pagina ufficiale del club – Morabanc Andorra

 

 


La collaborazione tra società sportive e territorio è a mio avviso molto importante, e istituzioni e società sportive iniziano a capirlo, anche se qualcuno continua solo a guardare il proprio “orticello”. Ci sono molti lavori e studi a tal proposito che evidenziano l’importanza di condivisione e integrazione tra sport e territorio.

Lo sport e il “territorio” possono convivere anche solo a scopo promozionale reciproco come nel caso del Morabanc Andorra Basket, oppure anche per far girare l’economia tra le due figure. Non si puo’ continuare solo a vedere nel nostro, dobbiamo “aprire” un po’ la mente e condividere. Infatti avevo gia scritto un post a riguardo.

Non si puo’ continuare a fare gli struzzi, come quando infilano la testa sotto terra.

 

L’immagine di testata è stata presa dal sito www.vivaspa.it