La fisica questa sconosciuta

La fisica questa sconosciuta

dicembre 12, 2017 Non attivi Di Fulvio Agresta

Notizie apparentemente sensazionali che di sensazionale non hanno molto

Sabato scorso aveva fatto scalpore la sensazionale notizia di un noto esperto di calcio francese, al secolo Robin Bairner, che ha registrato la velocità mostruosa di 44,7 km/h di Mbappè al momento del terzo gol contro il Lille nella partita di sabato scorso.

According to French football expert Robin Bairner, he was recorded running at a ridiculous speed of 44.7kmph, and an average of 36kpmh during that run which led to the finish.

Come riporta lo stesso “The Sun” dal tweet dello stesso Bairner, sembrerebbe che il calciatore sia andato giusto appunto leggermente più lento di Usain Bolt.

Quindi ho cercato qua e la sul web e ho trovato un’interessante, seppur breve, analisi dal sito www.atleticalive.it che considera tutta questa faccenda una vera e propria bufala.

Il giocatore francese avrebbe presumibilmente toccato la stessa velocità che l’atleta giamaicano sfiorò quando ottenne il record del mondo di 9″58 a Berlino nel 2009 ovvero 44,72 km/h.

Fidandomi dei ragazzi di atleticalive prendo questa loro analisi per buona, visto che hanno in passato analizzato altre fantomatiche prestazioni fantasmagoriche, ma visto che voglio arrivare in fondo a questa storia ho deciso di fare qualche calcolo per capire se quanto è stato detto corrisponde a verità o menzogna.

Verosimilmente gia su Repubblica del 30 marzo del 2015 analizzò la velocità di un altro calciatore, ovvero Gareth Bale.

La dimostrazione di quello che era in grado di fare palla al piede, Gareth Bale l’ha fornita in occasione del gol segnato al Mestalla nell’aprile 2014 in Coppa del Re contro il Barcellona. Il gallese scatenò una progressione irresistibile, coprendo una distanza di 59,1 metri in 7,04 secondi.

Prendendo quanto scritto fino ad ora ho di fatto effettuato il calcolo di fisica lineare

Velocità Spazio Tempo 

sulla velocità del calciatore Kylian Mbappè cercando di capire quanto detto in precedenza.

Prima di tutto ho cercato di capire effettivamente quanto abbia corso il calciatore, per avere la distanza sulla quale poi effettuare il calcolo del tempo e successivamente la velocità.

Prendendo la media delle misurazioni di un campo da calcio ho dedotto che presumibilmente il calciatore sia partito a circa 20 metri prima della linea di centro campo e che

abbia concluso la sua corsa a 2,75 metri dopo la linea dell’area di rigore

16,50 – 11 = 5,5 -> 5,5/2 = 2,75 metri

quindi, di conseguenza il giocatore ha concluso ( ho preso come riferimento il momento in cui calcia il pallone a rete) la sua corsa a 13,75 metri dalla linea di fondo.

16,50 – 2,75 = 13,75

Da questa calcolo si deduce che dalla metà campo al tiro in porta siano stati corsi 38,75 metri, considerando una lunghezza media del campo da gioco di 105 metri, quindi:

(105 / 2) – 13,75 = 38,75 metri

Sommando questo risultato ai 20 metri (dalla linea di centro campo) dai quali si suppone sia partita la corsa si ottiene una distanza verosimile di 58,75 metri  (lo spazio da considerare per calcolare poi la velocità del giocatore).

Come si può misurare,però ,il tempo che è stato necessario per percorrere la distanza prima calcolata? Ovviamente sarebbe stato necessario stare pronti con un cronometro (manuale va bene anche se sarebbe stato meglio elettrico) a prendere il tempo ma vista l’impossibilità oggettiva ho preso come riferimento il tempo del video originale e quello che ho elaborato.

Prendendo dal punto di partenza alla fine del video si possono contare 7 secondi e presumibilmente è questo il tempo di percorrenza.

Di conseguenza andrò a calcolare la velocità corsa e cioè:

Velocità = 58,75 / 7 = 8,39 m/s

La misura ottenuta è considerata in metri al secondo di conseguenza andrà effettuata una conversione per ottenere il tempo in Km/h.

A questo punto ci vengono in aiuto i metodi di conversione presi dal sito www.zanichelli.it

e se ne deduce che la conversione per il nostro calcolo è equivalente a:

Conversione = 8,39 m/s * 3,6 Km/h  = 30,204 km/h

In conclusione si riscontra che la velocità del calciatore Mbppè è presumibilmente di 30,204 km/h, più umana e non 44,7 km/h, sicuramente fantasmagorica.

Conclusioni

Sicuramente i miei calcoli sono molto approssimativi e non troppo scientifici ma questo per sfatare le enfatizzanti notizie che vengono emanate dalle varie testate giornalistiche e di fermarsi a pensare di quello che viene scritto.

Ovviamente ci sono tanti altri dati e variabili da analizzare e valutare però gia solo questi calcoli dovrebbero dare un’idea di quello che è stato pubblicato.  Occhio a dare per buono tutto quello che viene scritto o pubblicato, analizzatelo con spirito critico.


Fonti:

  • https://www.thesun.co.uk/sport/5108174/kylian-mbappe-44-7kmph-psg-usain-bolt-world-100m-record/
  • http://www.atleticalive.it/49203/la-bufala-del-secolo-mbappe-a-45-km-h-verso-il-gol-altroche-bolt/
  • http://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2015/03/30/news/il_bolt_del_calcio_e_gareth_bale_palla_al_piede_nessuno_e_veloce_come_lui-110854161/
  • https://www.youtube.com/watch?v=heSzceNaL_s
  • http://ebook.scuola.zanichelli.it/romenirealta/cinematica/il-moto-in-una-dimensione/la-velocita/conversione-tra-m-s-e-km-h#15130
  • L’immagine di copertina è stata presa da wallpaperscraft.com