Aggiornamenti dai CampiNewsSportvideo

A Pisa vittoria convincente per Le Puma Bisenzio Rugby

Tornano alla vittoria Le Puma Bisenzio, che, alla ripresa del campionato battono nettamente il CUS Pisa in trasferta con il punteggio di 30 – 5. Le ragazze di coach Cirri, dopo la vittoria dell’andata si aggiudicano così anche il secondo “derby dell’Arno” della stagione, partita sempre tradizionalmente molto sentita da entrambe le formazioni. La gara si è subito indirizzata sul binario giusto per le fiorentine, che al 4′ minuto sono passate in vantaggio con una bella azione personale di Di Vitantonio, apertura rossoblu, che si è meritata poi il titolo di “Woman Of The Match” grazie ad una prestazione maiuscola, sia nelle gestione delle svariate situazioni di attacco e difesa, sia in quella tattica, al piede, del gioco.

Il forcing de Le Puma è rimasto invariato per tutta la prima frazione concedendo pochissimo alle avversarie, tanto che Bitossi e compagne sono andate a segno altre tre volte, con Boncioli, Longaron (che ha finalizzato un bello schema dalla rimessa laterale) e Vignozzi, assicurandosi il punto bonus e concedendo alle Linci solamente di accorciare temporaneamente le distanze al 20′. Nella ripresa le ragazze del CUS Pisa hanno cercato di attaccare con più veemenza, provando a spostare il pallone al largo e non sfidando la difesa rossoblu solamente vicino ai punti d’incontro, ma è cambiato ben poco, anche perché le Linci hanno sofferto la potenza del pack fiorentino per tutta la durata del match. Buona anche la difesa (sulla quale Le Puma hanno dimostrato di aver lavorato alacremente), che ha consentito di recuperare moltissimi palloni ed è proprio da uno di questi palloni di recupero, che Boncioli è andata in meta per la seconda volta nei minuti iniziali del secondo tempo.

Il video di Eleonora Poli per Apprensioni Sportive

Fondamentale l’apporto della panchina che ha consentito alla squadra fiorentina di continuare a gestire il gioco e ad attaccare, mantenendo un ritmo piuttosto alto. Neri subentrata Jimenez è andata a suggellare la propria prestazione con una meta personale a metà del tempo. Buone prestazioni anche per Menicacci e Stoppioni subentrate a Guerrini e Vignozzi. Nell’ultima parte della gara il ritmo, complice probabilmente anche il gran caldo, si è abbassato sensibilmente e l’iniziativa è scivolata pian piano nelle mani delle pisane, che non sono però riuscite a concretizzare i numerosi palloni avuti a disposizione, pur in superiorità numerica visto il giallo rimediato da Boncioli al 72′ che ha costretto Le Puma a finire in 14.

Al triplice fischio finale grande gioia per le rossoblu, che dopo il saluto ed il corridoio sono andate a godersi l’abbraccio dei numerosi sostenitori presenti sugli spalti. Una partita importante per muovere la classifica de Le Puma, che adesso potranno affrontare al meglio le prossime decisive sfide casalinghe con Torre Del Greco e Donne Etrusche. Uniche note negative gli infortuni di Guerrini e Mengoni, mentre saranno da valutare anche le condizioni di Fineschi e Donigaglia, uscite malconce anzitempo.

Alla fine del match ha parlato Di Vitantonio che ha raccontato così le sue sensazioni:

“Avevo chiesto alle mie compagne di essere coraggiose, di giocare facendo quello che sappiamo fare mantenendo la giusta concentrazione, senza disunirsi mai e direi che ci siamo riuscite. Abbiamo ancora molto da fare, ma vogliamo che questo sia un passo in avanti, un inizio, per concludere nel migliore dei modi il nostro campionato”.

Le Puma torneranno in campo domenica alla Bisenzio Arena ospitando il Torre Del Greco, obbligate a vincere per potersi giocare la 5a posizione con le Donne Etrusche nella sfida casalinga della penultima giornata. Certamente un finale di campionato tutto da seguire!

CUS PISA – LE PUMA BISENZIO = 5 – 30

Le Puma Bisenzio: 15 Boncioli, 14 Vignozzi (60′ Stoppioni), 13 Mengoni, 12 Donigaglia (65′ Meoli), 11 Jimenez (40′ Neri), 10 Di Vitantonio, 9 Santini, 8 Fineschi (50′ Angiovini), 7 Cenni, 6 Garuglieri, 5 Lastri (62′ Bianchi), 4 Bitossi (Cap), 3 Guerrini (47′ Menicacci), 2 Longaron (62′ Batosti), 1 Giovannoni (62′ Rossi) – All. Cirri / Bigi TABELLINO 4′ mt Di Vitantonio (0 – 5), 15′ mt Boncioli (0 – 10), 20′ mt Cus Pisa (5 – 10), 24′ mt. Longaron (5 – 15), 33′ mt Vignozzi (5 – 20), 47′ mt Boncioli (5 – 25), 60′ mt. Neri (5 – 30), 72′ Boncioli (giallo).

WOMAN OF THE MATCH: DI Vitantonio (Le Puma Bisenzio)

La foto di copertina e le foto nell’articolo sono a cura di Francesco Francioni Fotografia mentre il video è a cura di Eleonora Poli, giocatrice de Le Puma Bisenzio Rugby


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.apprensionisportive.it/home/wp-content/themes/vmagazine-lite/inc/vmagazine-lite-functions.php on line 704